Violenza sessuale di gruppo su 12enne, 3 fermati

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – ROMA, 22 OTT – Erano ospiti nella casa dei genitori
di una ragazzina di 12 anni durante il lock-down e,
approfittando dell’assenza del padre per ragioni di lavoro,
avrebbero abusato sessualmente ed in diverse occasioni della
minorenne, intimandole di non raccontare nulla. Con questa
accusa tre persone, tutte di nazionalità indiana come la
vittima, sono state sottoposte a fermo di indiziato dalla
polizia di Latina emesso dalla locale Procura per violenza
sessuale di gruppo aggravata dalla minore età della vittima. E’
accaduto a Fondi. Le indagini sono partite dalla denuncia della
mamma della ragazzina. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte