Verona, Juric: “Peccato non avere retto fino alla fine”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

(ANSA) – ROMA, 25 OTT – “Non abbiamo retto come volevamo, non
avevamo l’energia giusta, i ragazzi sono andati oltre le loro
possibilità per difendere il risultato. Se fossimo riusciti a
tenere di più, probabilmente avremmo fatto meglio. Ho in squadra
dei ragazzi del 2000 e del 2001, con un grande spirito, stanno
facendo benissimo”. Così Ivan Juric, ai microfoni di Sky Sport,
dopo il pareggio con la Juventus.
    “Kalinic oggi ha fatto bene, ha tenuto il pallone, si è
comportato da giocatore vero, è ancora lontano dalla forma
migliore, ma ci protrà aiutare molto – aggiunge -. Mi dispiace
per l’infortunio di Favilli, che è rimasto in campo troppo
poco”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte