Valerio Massimo Manfredi trovato privo di sensi in casa a Roma

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Lo scrittore e storico Valerio Massimo Manfredi, 77 anni, è stato trovato esanime in un appartamento in via dei Vascellari a Roma, nel cuore di Trastevere.

Manfredi, autore di decine di best seller a sfondo storico, era con una donna, anche lei ritrovata priva di sensi. A chiamare i soccorsi è stata la figlia di Manfredi, che non riusciva a mettersi in contatto con il padre. I due sono stati soccorsi dal 118.

Entrambi sono stati portati in ospedale, al San Camillo e all’Umberto I, in codice rosso e sono in gravi condizioni. Manfredi, in coma da intossicazione, è stato poi trasferito a Grosseto per essere ricoverato in camera iperbarica. L’ipotesi più probabile è una intossicazione da monossido di carbonio.

Sul posto, secondo le prime notizie, ci sono polizia e vigili del fuoco che stanno verificando da dove potrebbe esser fuoriuscita la perdita: si ipotizza che il monossido sia partito da una caldaia. Si attendono i rilievi della scientifica che sta raggiungendo l’appartamento.

I soccorritori hanno messo in sicurezza l’appartamento in questione e anche l’edificio. Non è chiaro da dove sia partita la perdita di monossido: il gas ha saturato nel giro di qualche ora tutto l’immobile.

La carriera tra archeologia e bestseller

Archeologo specializzato in topografia antica, Valerio Massimo Manfredi ha insegnato in università italiane e straniere e condotto spedizioni e scavi in vari siti del Mediterraneo, pubblicando articoli e saggi accademici.

Il grande successo di pubblico è arrivato con romanzi storici e avventurosi dedicati a personaggi e eventi dell’antichità, come la trilogia Alèxandros pubblicata in trentanove lingue in tutto il mondo, che racconta a vita del grande condottiero macedone utilizzando anche leggende e narrazioni tratte da storici del tempo. O come Chimaira, L’ultima legione, da cui è tratto il film prodotto da Dino De Laurentiis, L’impero dei draghi, Il tiranno.

L’ultimo romanzo, appena uscito da Mondadori, Quaranta giorni parte dalla morte di Gesù e ne immagina i giorni successivi, dalla Resurrezione all’Ascensione: i primi 40 giorni del cristianesimo.

Articolo in aggiornamento…

11 febbraio 2021 (modifica il 11 febbraio 2021 | 20:11)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Fonte originale: Leggi ora la fonte