Under 21: tre lasciano ritiro, quattro nuovi convocati

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – ROMA, 16 NOV – Dopo avere conquistato la
qualificazione alla seconda fase dell’Europeo di categoria, dal
24 al 31 marzo 2021 in Ungheria e Slovenia, la Nazionale Under
21 è rientrata nella notte da Differdange e nel pomeriggio
tornerà ad allenarsi a Tirrenia in vista dell’ultimo match del
Girone contro la Svezia (mercoledì a Pisa, alle 17,30). Andrea
Pinamonti, che è squalificato, ha lasciato il ritiro, per la
sfida contro gli scandinavi sono indisponibili anche i
fiorentini Federico Brancolini e Patrick Cutrone. Si sono
aggregati al gruppo quattro giocatori provenienti dal ritiro
dell’Under 21 ‘B’: il difensore del Monza, Lorenzo Pirola; il
suo compagno di club, Andrea Colpani; gli attaccanti di Milan e
Bologna, Lorenzo Colombo ed Emanuel Vignato.
    Questi i convocati. Portieri: Marco Carnesecchi (Atalanta),
Michele Cerofolini (Reggiana), Alessandro Russo (Virtus
Entella), Stefano Turati (Sassuolo). Difensori: Raoul Bellanova
(Pescara), Alessandro Buongiorno (Torino), Giuseppe Cuomo
(Crotone), Enrico Delprato (Reggina), Gianluca Frabotta
(Juventus), Matteo Gabbia (Milan), Riccardo Marchizza (Spezia),
Marco Sala (Spal), Lorenzo Pirola (Monza), Alessandro Vogliacco
(Pordenone), Gabriele Zappa (Cagliari). Centrocampisti: Marco
Carraro (Frosinone), Andrea Colpani (Monza), Davide Frattesi
(Monza), Youssef Maleh (Venezia), Filippo Melegoni (Genoa),
Tommaso Pobega (Spezia), Samuele Ricci (Empoli), Nicolò Rovella
(Genoa), Niccolò Zanellato (Crotone). Attaccanti: Lorenzo
Colombo (Milan), Giacomo Raspadori (Sassuolo), Gianluca Scamacca
(Genoa), Riccardo Sottil (Cagliari), Emanuel Vignato (Bologna).
    (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte