Torino: Bremer piace a Everton e Fulham, sogna la Nazionale

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – TORINO, 10 NOV – “Vestire la maglia della Nazionale
è il sogno di ogni bambino: so che la concorrenza è tanta, ma
con il lavoro quotidiano e con le prestazioni che sto offrendo
sono sicuro che potrà presentarsi l’opportunità”: così Gleison
Bremer, difensore del Torino, in un’intervista rilasciata al
portale brasiliano Esporte Interativo.
    “La nascita di mia figlia Agatha mi ha cambiato la vita –
aggiunge il centrale, diventato papà a inizio novembre – e
adesso corro anche per lei. E’ una motivazione in più e
rappresenta un punto chiave nella mia carriera”. La sua crescita
è esponenziale: “Spero di continuare – l’obiettivo di Bremer – e
sono contento non solo per i gol ma anche per il fatto di
ritagliarmi uno spazio sempre più importante nel Toro. Il mio
obiettivo primario è pensare a difendere, poi se riesco do una
mano in attacco come capitato contro la Lazio”.
    Il brasiliano, intanto, è finito nel mirino di due club
inglesi: dal Brasile, infatti, parlano di un forte
interessamento sul classe 1997 da parte di Everton e Fulham.
    (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte