Siccità: Fedriga, su emergenza troveremo soluzione

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

(ANSA) – ROMA, 22 GIU – “Sullo stato di emergenza nazionale
ci stiamo confrontando con la Protezione Civile, penso che su
questo, assieme a Curcio arriveremo a una soluzione nella quale
si individuino in modo puntuale i criteri per la dichiarazione
dello stato di emergenza e soprattutto gli interventi che si
possono fare. C’è totale sintonia tra conferenza regioni
Protezione civile”. Lo ha detto il presidente del Friuli Venezia
Giulia e della Conferenza delle Regioni, Massimiliano Fedriga al
termine dell’incontro con il capo della Protezione civile,
Fabrizio Curcio sull’emergenza siccità.
    “Noi ci stiamo confrontando con la Protezione civile, abbiamo
iniziato oggi, ma faremo anche un confronto col governo”, ha
aggiunto. Secondo Fedriga ci sono “due fattori di intervento: la
situazione emergenziale contingente, vale a dire che misure da
mettere in atto e ci stiamo coordinando per capire quelle più
utili, tra cui, per esempio anche la liberazione dell’acqua dei
bacini che può essere fondamentale per affrontare sia il tema
principale dell’acqua ad utilizzo civile che per quanto riguarda
quello agricolo. Abbiamo necessità di interventi perché da qui
ai prossimi anni ci aspettiamo di trovarci spesso e purtroppo in
situazioni come queste”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte