Scoppio Quargnento: pm Alessandria impugnerà sentenza

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – ALESSANDRIA, 21 OTT – La Procura di Alessandria
intende impugnare la sentenza con cui il gup Paolo Bargero ha
condannato a 4 anni di reclusione Giovanni Vincenti e la moglie
Antonella Patrucco per l’esplosione della villetta che a
Quargnento (Alessandria) nel novembre del 2019 costò la vita a
tre vigili del fuoco e il ferimento di due loro colleghi e di un
carabiniere. I coniugi sono stati giudicati responsabili – dopo
un rito abbreviato – di lesioni dolose, crollo, danneggiamento
fraudolento di beni assicurati. Per l’imputazione di omicidio
plurimo doloso aggravato è in programma un processo in Corte
d’Assise. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte