Roma: Fonseca “Mercato? Potevamo migliorare qualcosa”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – ROMA, 15 OTT – “Noi allenatori non siamo mai
soddisfatti dal mercato. Ci sono una o due posizioni in cui
avremmo potuto migliorare qualcosa”. Paulo Fonseca sperava in
qualcosa di più per la sua Roma dal calciomercato che si è
chiuso lo scorso 5 ottobre. Il tecnico portoghese, in
un’intervista a Record spiega: “È stato il mercato più difficile
degli ultimi anni a causa della pandemia. Ci sono ovviamente
grandi preoccupazioni finanziarie da parte dei club e la verità
è che ci sono stati molti prestiti e scambi e questo significa
qualcosa. Ora, per me, era importante avere Smalling, era
importante avere Pedro e Mkhitaryan e sono stati importanti gli
arrivi di Kumbulla e Borja Mayoral. Penso che sarebbe stato
importante l’arrivo di un giocatore per sostituire Kluivert, ma
non è stato possibile”.
    Per Fonseca ha influito anche l’assenza di un diesse: “Non
dimentichiamo che la Roma è stata senza un direttore sportivo
per diversi mesi, il che ha influenzato anche i nostri movimenti
sul mercato” ha sottolineato l’allenatore. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte