Prima bozza Dpcm: Dad al 75% alle superiori

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – ROMA, 24 OTT – Le scuole superiori adotteranno una
Dad pari al 75% delle attività e dunque un 25% in presenza su
tutto il territorio nazionale, uniformando le ordinanze
regionali. Lo si apprende dalla prima bozza del Dpcm, ancora in
via di definizione.
    L’attività didattica ed educativa per il primo ciclo di
istruzione – materna, elementari e medie – e per i servizi
educativi per l’infanzia continuerà a svolgersi in presenza.
    (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte