Poste acquista Nexive, siglato l’accordo

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

  Poste italiane ha sottoscritto un accordo preliminare con la società olandese PostNL European Mail Holdings e la società tedesca Mutares Holding, per acquistare l’intero capitale sociale dell’operatore postale, attivo in Italia, Nexive Group. L’enterprise value di Nexive è stato concordato tra le parti per 60 milioni mentre il prezzo finale di acquisto sarà determinato a valle del processo di due diligence. Il closing dell’operazione è previsto entro Gennaio 2021.
    Nexive – ricorda una nota di Poste Italiane – è un operatore postale attivo in Italia con una quota di mercato di circa il 12% nella corrispondenza, pari a circa 350 milioni di volumi annui (di cui circa il 5% posta cosiddetta ‘descritta’) e una quota di mercato dell’1% circa nei pacchi, pari a circa 8 milioni di pezzi consegnati nel 2019. Nel 2019 ha registrato un fatturato proforma di circa 200 milioni di euro e occupa 1.300 dipendenti e oltre 5.000 addetti delle società partner esterne.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte