Nanni: “Controlli e responsabilità, ecco come teniamo lontano il virus”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Responsabilità

Massima attenzione, soprattutto fuori dal campo. Il medico sociale del Bologna Gianni Nanni ha spiegato al Corriere di Bologna come il club rossoblù sia riuscito, al momento, a tenere lontano il virus dal gruppo squadra. Grande responsabilità dei ragazzi e grande lavoro della società:

“Stiamo chiedendo ai ragazzi di rispettare il più possibile le regole – ha affermato – Facciamo incontri periodici anche a seconda dei dati e ci adeguiamo. Evitiamo di darci il cinque o di abbracciarci come prima per l’esultanza, poi sul 3-2 col Cagliari è comprensibile qualche abbraccio istintivo”.

<!–

–> <!–

–>


Fonte originale: Leggi ora la fonte