Milan: Pioli, dobbiamo essere ambiziosi e duraturi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – ROMA, 19 OTT – “Dobbiamo essere ambiziosi e dobbiamo
pensare solo alla prossima partita: essere ambiziosi per me
significa provare a vincere la prossima. Adesso siamo
concentrati sull’Europa: la volevamo, l’abbiamo ottenuta. Esiste
un gruppo di lavoro che ha sempre cercato di mettere al primo
posto professionalità e disponibilità, che ha cercato di
crescere insieme. Il nostro percorso è cominciato a gennaio,
stiamo ottenendo risultati positivi, perché tutti i giocatori
sono messi nelle condizioni di rendere al meglio. Adesso hanno
più fiducia e consapevolezza nelle proprie qualità, i risultati
ti danno forza e convinzione. Dobbiamo insistere e cercare di
durare il più possibile”. Così Stefano Pioli ha parlato del ‘suo’ Milan a Radio Anch’io lo sport, su RadioRai.
    “Ibra? Sta dando tanto, anche i compagni glielo riconoscono.
    E’ difficile adesso pensare al futuro, non credo che lo stesso
Ibra ci stia pensando. Bisogna invece pensare al presente: quel
che conta adesso è che sia felice, non penso sia il momento
adatto per spingersi avanti – aggiunge Pioli -. Tonali? Ha avuto
un’estate un po’ difficile, è un giocatore con grande qualità e
di grandissima prospettiva, ha senso della posizione ed è adatto
al gioco veloce. Per me è un titolare, in questa squadra ho la
fortuna di avere tanti titolari. In nostri investimenti
riguardano il presente e il futuro”, conclude. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte