Migranti, Open Arms: almeno 5 vittime in naufragio

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Squadre di soccorso sono impegnate nel recuperare circa 100 migranti, tra cui donne e bambini, naufrati nel Mediterraneo centrale. Lo rende noto Open Arms, secondo cui ha ceduto l’imbarcazione su cui viaggiavano. “Ecco cosa succede quando vengono abbandonati in mare”, scrive l’ong. “Stiamo terminando il soccorso, sono 5 le persone decedute per ora, i bambini sono a bordo”.

E’ quanto scrive su twitter la Ong Open Arms. “L’equipe medica – aggiunge la Ong – sta assistendo tutte le persone tratte in salvo”.


Fonte originale: Leggi ora la fonte