Maxi incendio a Roma, 15 persone intossicate

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

(ANSA) – ROMA, 27 GIU – Un mega incendio è divampato a Roma
nei pressi di un campo nomadi sull’Aurelia. Al momento non si
segnalano feriti ma 15 persone sono rimaste intossicate dal
fumo. Sul posto i vigili del fuoco e mezzi di soccorso: le
fiamme hanno lambito anche un deposito di bombole e alcune
abitazioni. A prendere fuoco, secondo le prime informazioni,
alcune sterpaglie: le fiamme, complice il vento caldo, si sono
subito propagate. Le fiamme sono divampate intorno alle 14 in
via Bosco Marengo, vicino al campo rom della Monachina. Il vento
caldo ha alimentate il rogo e le fiamme hanno raggiunto via
Aurelia, all’altezza uscita 1 del Grande Raccordo Anulare (km
11): si è levata una colonna di fumo visibile da chilometri di
distanza. Le fiamme, oltre a lambire abitazioni, sono arrivate
anche vicino ad un centro sportivo. Roghi si segnalano anche a
Pomezia e in zona Osteria Nuova. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte