Malagò in contropiede, Governo faccia un ministro dello sport

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – ROMA, 14 SET – Il presidente del Coni, Giovanni
Malagò, gioca in contropiede: “Il Governo – ha appena detto nel
suo intervento al Consiglio nazionale – deve istituire un
ministero dello Sport”. La proposta a sorpresa arriva dopo mesi
di polemiche, più o meno esplicite, con la sottosegretaria,
Valentina Vezzali, presente a Palazzo H insieme col capo
dipartimento Sport del governo Michele Sciscioli. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte