Mafia: infiltrazioni in due Comuni messinesi, 7 ordinanze

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

(ANSA) – MESSINA, 18 MAG – I Finanzieri del Comando
Provinciale di Messina hanno eseguito un’ordinanza di custodia
cautelare nei confronti sette persone indagate associazione
mafiosa e per reati contro la Pubblica amministrazione. Tra i
destinatari del provvedimento cautelare, emesso dal Gip di
Messina su richiesta della Dda della Procura della Città dello
Stretto, ci sono il sindaco e la vice sindaca di Moio Alcantara
e l’ex assessore ai Lavori pubblici di Malvagna. Le indagini
della Guardia di Finanza hanno riguardato l’infiltrazione
mafiosa ed il condizionamento di Cosa nostra nelle
amministrazioni comunali dei due paesi della fascia ionica del
Messinese. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte