Le ordinanze per la zona rossa in Lombardia e Piemonte sono pronte le ordinanze, il governo tratta con le Regioni

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

L’ordinanza per l’istituzione della zona rossa in Piemonte e Lombardia, potrebbe essere firmata mercoledì pomeriggio. Il ministro della Salute Roberto Speranza non si sbilancia: «Aspettiamo i dati prima di firmare le ordinanze». E dai collaboratori del presidente della Lombardia, Attilio Fontana, si sottolinea come non ci sia ancora una conferma ufficiale. Si tratta ancora in attesa del bollettino dell’Istituto superiore di sanità che sarà reso pubblico alle 16, ma sembra scontato che entro stasera arrivi la decisione. Osservata speciale anche la Calabria per cui potrebbe scattare un’analoga ordinanza di chiusura totale.

4 novembre 2020 (modifica il 4 novembre 2020 | 12:12)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Fonte originale: Leggi ora la fonte