Johnson, ‘incontro con Biden ventata di aria fresca’

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – WASHINGTON, 10 GIU – “Una ventata di aria fresca”:
così il premier britannico Boris Johnson ha commentato il lungo
colloquio avuto col presidente americano Joe Biden.
    Al termine dell’incontro Johnson, ha affermato che esiste “un
comune terreno di intenti” tra Londra, Bruxelles e Washington
per proteggere la pace in Irlanda del Nord dopo le tensioni
causate dalla Brexit. “Tutte le parti sono d’accordo che è
importante assicurare un equilibrio con il processo di pace , e
sono ottimista che possiamo farlo”, ha detto Johnson. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte