Israele: governo, nuova cittadina a confini Gaza

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

TEL AVIV – Il gabinetto di governo israeliano ha approvato oggi i piani per la costruzione di una nuova cittadina ai confini con Gaza. “Questa – ha detto il premier Benyamin Netanyahu – è una grande notizia per Israele e per le comunità dell’area al confine con la Striscia”. La cittadina – che secondo i media per ora ha il nome temporaneo di Hanun – sorgerà a sud di Sderot, non lontano dal kibbutz Saad.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte