Industria 4.0: a Bologna nasce la linea pilota di Bi-Rex

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Il Competence Center Bi-Rex di Bologna ha inaugurato la sua
linea pilota, allestita tra aprile e settembre 2020: si tratta
del primo, tra gli otto centri di competenza nazionali istituiti
nel 2018 dal governo con il piano Industria 4.0, ad esserne
dotato.
    La linea pilota si trova negli spazi dell’Opificio Golinelli
destinati a Bi-Rex. Si tratta di una struttura dotata di
tecnologie moderne e tradizionali per supportare la
trasformazione digitale e aumentare il valore aggiunto della
produzione aziendale. Sarà accessibile a pmi, grandi aziende e
ricercatori. In questo modo, centri di ricerca e imprese
potranno conoscere da vicino, vedendole in azione, le tecnologie
dell’Industria 4.0 nelle aree di sviluppo Big Data, Additive
Manifacturing, Robotica, Finitura e metrologia: le quattro aree
di cui si compone la struttura, che è dotata di connettività 5G
grazie a un’antenna indoor. In particolare, per le pmi – che
rappresentano l’ossatura del sistema produttivo
dell’Emilia-Romagna ma per le loro dimensioni hanno anche
maggiori difficoltà a investire – si tratta di un ambiente in
cui è possibile provare le tecnologie integrate e interconnesse
proprie dell’Industria 4.0 prima di investire. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte