Il Klimt rubato sarà esposto il 28 novembre a Piacenza

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Il famoso dipinto ‘Ritratto di Signora’ di Gustav Klimt, rubato nel 1997 e ritrovato nel dicembre dell’anno scorso dopo essere stato una delle opere più ricercate al mondo, sarà esposto al pubblico a partire dal prossimo 28 novembre nella galleria d’arte Moderna Ricci Oddi, ovvero nello stesso luogo dove venne misteriosamente rubato e dove, altrettanto misteriosamente, venne poi fatto ritrovare. L’opera sarà collocata nel salone d’onore del museo piacentino, e sarà protetta da una speciale teca di sicurezza. L’annuncio è stato dato questa mattina durante la presentazione di un più articolato progetto di allestimento che, in quattro tappe, proseguirà fino al 2022.


Fonte originale: Leggi ora la fonte