Il caso di Ciro Immobile divide la serie A

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Il virus di Ciro Immobile spacca la Serie A.  Dai tamponi effettuati, si legge oggi su Il Corriere dello Sport, l’attaccante della Lazio presenta un gene N che ha portato la Uefa a considerarlo positivo.

Tutt’altra versione è quella del laboratorio di riferimento della Lazio: questo gene è facente parte della famiglia dei Coronavirus ma non è legato al Covid-19. In tutto questo Immobile gioca e segna in campionato, vedi l’ultima partita contro il Torino vinta dai biancocelesti per 4-3. Questa situazione ha portato i granata a scrivere alla procura, che al momento ha secretato gli atti dell’indagine in attesa di decidere se far scattare o no un deferimento.

<!–

–> <!–

–>


Fonte originale: Leggi ora la fonte