Google acquista a Londra complesso uffici da 1 mld dollari

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

(ANSA) – ROMA, 17 GEN – Google ha annunciato l’acquisto a
Londra per un miliardo di dollari (872 milioni di euro) di un
noto complesso di uffici sottolineando di voler investire su un
ritorno sul posto di lavoro dopo la pandemia sebbene resti
l’indicazione a un approccio ‘ibrido’ con una importante
componente di smart working per i suoi dipendenti. Si tratta del
Central Saint Giles, il primo progetto di Renzo Piano nel Regno
Unito, che è stato ultimato nel 2010 per un costo di 450 milioni
di sterline (540 milioni di euro). Il colosso tecnologico Usa ha
attualmente in affitto spazi nel coloratissimo complesso
costituito da due edifici alti fino a 15 piani che si trova nel
centro della capitale britannica, vicino a Oxford Street. Il
Central Saint Giles comprende 38.000 metri quadrati di uffici,
oltre a più di 100 appartamenti, e ospita ristoranti e caffè al
piano terra. Con l’acquisto Google avrà spazio per 10.000
dipendenti, un aumento significativo rispetto ai 6.400 che ha
attualmente nel Regno Unito, 700 dei quali sono entrati a far
parte della società nell’ultimo anno. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte