Giocattoli e gadget carnevale non sicuri, sequestro Gdf

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Giocattoli, maschere per bambini e altri addobbi di carnevale, tutti privi dei requisiti di conformità e sicurezza e dunque potenzialmente pericolosi. Sono quasi 11mila i prodotti sequestrati dalla Guardia di Finanza di Bologna in un esercizio commerciale di Argelato, gestito da un commerciante di origine cinese.
    L’uomo è stato segnalato alla Camera di Commercio di Bologna e, oltre al sequestro, rischia sanzioni per oltre 25.000 euro.
    L’ispezione è stata fatta nei giorni scorsi, nell’ambito dei controlli d’iniziativa che le Fiamme Gialle portano avanti per prevenire e reprimere la commercializzazione di prodotti non a norma, che danneggia il mercato oltre a costituire un rischio per la salute dei consumatori, soprattutto dei più piccoli. Con questo sequestro – spiegano i finanzieri – è stato tolto dal mercato un considerevole numero di prodotti potenzialmente pericolosi, privi delle informazioni al consumatore in lingua italiana, delle istruzioni per l’uso e dell’indicazione dell’importatore, in violazione del Codice del Consumo. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte