Germania, Loew senza alibi dopo ko Nations League: “Serata buia”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

(ANSA) – ROMA, 17 NOV – Joachim Loew, ct della Germania che
ha perso 6-0 in Nations League contro la Spagna, non ha
spiegazioni per quella che definisce nel dopopartita “una serata
buia”. “Niente ha funzionato: la forza atletica, l’aggressività,
l’impegno nei duelli, non abbiamo visto nulla di tutto ciò sul
campo”, si è lamentato sul canale tedesco Ard il ct, che ha
incassato una sconfitta con 6 gol di scarto come non avveniva
dal 1931, per i tedeschi, ovvero dall’amichevole contro
l’Austria (6-0).
    Alla domanda sulla possibilità di richiamare Thomas Mueller,
Jerome Boateng e Mats Hummels, i trentenni che brillano con il
Bayern e il Borussia Dortmund, Loew, semore più nell’occhio del
ciclone, è sembrato inflessibile. “Abbiamo detto che ci fidavamo
dei nostri giocatori, eravamo sulla strada giusta, anche se non
immaginavo di essere così lontano. Per il momento non c’è motivo
di richiamare i giocatori meno giovani”, ha assicurato. “Non
c’era organizzazione, nessuna comunicazione tra i giocatori e la
Spagna è stata micidiale questa sera”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte