Gb: Meghan vince causa contro il Mail

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Vittoria di Meghan Markle nell’azione legale intentata contro la casa editrice che pubblica Mail e Mail on Sunday, tabloid britannici chiamati in causa dalla consorte del principe Harry, per aver pubblicato senza permesso a suo tempo una lettera colma amarezza da lei inviata al padre Thomas.
    Il giudice londinese Mark Warby ha infatti accolto oggi la richiesta degli avvocati della duchessa di Sussex di emettere un giudizio immediato sulla vicenda, senza dar luogo a un processo che avrebbe dato spazio a ulteriore sensazionalismo. E ha decretato la pubblicazione della missiva come un attentato alla privacy di Meghan e al copyright. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte