F1: Turchia; fp3 a Verstappen ma pista scivolosa falsa tempi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – ROMA, 14 NOV – Max Verstappen è stato il più veloce
nelle terze libere del gran premio di Turchia, pesantemente
condizionate dalle condizioni della pista che la pioggia della
notte ha reso molto scivolosa, complice il recentissimo rinnovo
dell’asfalto. I piloti si sono molto lamentati per le condizioni
del circuito e praticamente hanno girato solo per metà tempo,
poi si sono fermati tutti. Oggi Verstappen ha conquistato la
palma del migliore con il tempo di 1:48.485 sul giro; ieri
pomeriggio nelle fp2, sempre Verstappen con la sua Red Bull
aveva fermato il cronometro 1:28.330.
    I tempi rilevati dunque hanno un valore relativo. In ogni caso
il secondo miglior tempo, a quasi un secondo di distanza
dall’olandese, è stato realizzato da Charles Leclerc con la
Ferrari. Seguito da Alexander Albon, Esteban Ocon e Lando
Norris. Sesto tempo per Sebastian Vettel. Soltanto ottavo
Valtteri Bottas, addirittura 18mo Lewis Hamilton che in realtà
ha girato pochissimo. La parola ora passa alle qualifiche.
    (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte