F1: di nuovo Hamilton contro Rosberg, ma con team Extreme E

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – PARIGI, 22 OTT – Dopo Lewis Hamilton, anche Nico
Rosberg, suo ex compagno nel team Mercedes di F1 e campione del
mondo nel 2016, ha annunciato che prenderà parte con una sua
scuderia al nuovo campionato, l’Extreme E, che prenderà il via
nel 2021. Si tratta di una categoria ideata da Alejandro Agag,
l’inventore della Formula E, dedicata a speciali fuoristrada 4X4
completamente elettrici per la quale sono previste 5 tappe che
si svolgeranno in alcune delle più suggestive location del
pianeta. In particolare, nel 2021 in Senegal, Arabia Saudita,
Nepal, Groenlandia e Brasile, per sensibilizzare il mondo alla
tutela dell’ambiente. Il format delle gare sarà particolare,
visto che prevede 2 giri su di una distanza di 16 Km. Ci saranno
4 squadre, ognuna con 2 piloti, un maschio e un femmina, che
effettueranno un giro a testa (si alterneranno nel ruolo di
pilota e di navigatore).
    “Sono davvero felice di rivelare che ‘Rosberg Xtreme Racing ‘
sarà l’ultima partecipante al campionato Extreme E – commenta
Rosberg in una nota -. Sarà anche una fantastica occasione per
sensibilizzare l’opinione pubblica sui cambiamenti climatici in
atto e di lottare contro ciò che rappresenta la maggiore
minaccia per il pianeta”. Quanto a Hamilton, aveva annunciato il
mese scorso che sarebbe entrato a far parte, con un proprio
team, l ‘X44’, di questo nuovo campionato. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte