F1: Alonso torna al volante di una monoposto dopo due anni

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

(ANSA) – ROMA, 13 OTT – Fernando Alonso, che tornerà in
Formula 1 la prossima stagione dopo due di assenza, ha guidato
una vettura di F1 per la prima volta dal 2018 durante un tour
promozionale organizzato dalla Renault sul circuito di
Barcellona. Il pilota spagnolo, 39 anni, ha preso posto a bordo
della RS20, la monoposto che partecipa alla stagione 2020 del
Mondiale di Formula 1 e che normalmente è affidata
all’australiano Daniel Ricciardo e al francese Esteban Ocon. “E’
stato davvero molto speciale per me tornare in F1 – ha
commentato il due volte campione del mondo di F1 (2005, 2006) in
un live su Instagram – E’ stata una buona occasione per sentire
la macchina. Tornare alla velocità di una F1 non è facile, ma
sentivo che stavo migliorando giro dopo giro. Questa macchina ha
del potenziale, come si vede in gara, ma c’è ancora spazio per
migliorare”.
    Lo scorso luglio Alonso si è legato per un periodo non
specificato con la Renault, la squadra con cui ha vinto i suoi
due titoli mondiali e le cui monoposto correranno dalla prossima
stagione sotto il nome di Alpine, il marchio sportivo del
produttore francese. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte