Euro 2020: Scozia si qualifica ai rigori, la Serbia resta fuori

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – ROMA, 12 NOV – La Scozia è l’ultima – ma solo in
ordine di tempo – fra le 24 Nazionali qualificate alla fase
finale di Euro 2020. La squadra guidata da Steve Clarke ha
battuto solo dopo i rigori la Serbia di Sergej Milinkovic-Savic
per 6-5, dopo che i tempi regolamentari si erano conclusi
sull’1-1, per effetto delle reti di Christie per gli ospiti al
7′ della ripresa e di Jovic al 45′ del secondo tempo per i
padroni di casa.
    Nella sfida disputata al Rajko Metic Stadium di Belgrado, a
fare la differenza è stato l’errore dal dischetto di Mitrovic,
che si è fatto ipnotizzare dal portiere scozzese Marshall.
    All’Europeo, la Scozia trova posto nel Gruppo D, assieme a
Inghilterra, Croazia e Repubblica Ceca. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte