Etruria: giudice in isolamento, salta udienza

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

(ANSA) – AREZZO, 02 NOV – Giudice in isolamento volontario,
salta l’udienza del processo sul crac di Banca Etruria relativo
al filone di indagine sul falso in prospetto che vede imputati
l’ex presidente Giuseppe Fornasari, l’ex dg Luca Bronchi e il
dirigente Davide Canestri. Il giudice, Stefano Cascone, ha fatto
sapere di essere in isolamento volontario perchè venuto a
contatto con un collega risultato positivo.
    Per i due giudici non c’è un un provvedimento di quarantena,
solo una scelta prudenziale da parte loro. Il calendario delle
loro udienze andrà dunque rielaborato. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte