Emerson e il futuro “tra due mesi sarà più chiaro”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – FIRENZE, 13 NOV – Due mesi per decidere il futuro:
Emerson Palmieri cercherà di ritrovare spazio nel Chelsea per
non perdere gli i prossimi Europei. ”Mancini mi ha detto che la
soluzione migliore per me è giocare nella squadra attuale o in
un’altra – ha detto l’esterno italo-brasiliano – Purtroppo
ultimamente gioco poco, bisogna aspettare, ma sono sereno e
convinto che le cose miglioreranno. E’ un momento particolare
anche per il calcio, il mercato è strano. Intanto in nazionale
mi diverto e sto bene”. Nn ha escluso di tornare un giorno in
Italia dove il suo nome viene accostato a Juve e Inter. ”C’è
stato qualche interessamento – ha ammesso Emerson – ma nulla di
concreto. Mi farebbe piacere giocare di nuovo in Serie A ma ora
non so se potrà accadere a gennaio o fra 5 anni”’. Infine un
pensiero sulla Roma dove ha militato prima di trasferirsi in
Premier: ”Ho grande affetto per quella squadra, è presto per
parlare di scudetto, ci sono tanti club che stanno crescendo
come l’Atalanta, ma questa Roma è forte”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte