E.League: Roma contro la cabala, precedenti ok per il Milan

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

(ANSA) – ROMA, 21 OTT – La marcia in Europa League della Roma
di Paulo Fonseca riparte dalla Svizzera e dai campioni elvetici
dello Young Boys. I giallorossi proveranno ad abbattere il tabù
dello Stadio Wankdorf dove le formazioni italiane hanno sempre
pagato dazio. Inoltre la Roma, nella sua storia, ha vinto una
sola volta in Svizzera. Il Milan si affida ancora a Zlatan
Ibrahimovic per la trasferta in Scozia contro il Celtic, per
quello che sarà l’11/o confronto europeo tra le due formazioni
con un bilancio tutto o quasi rossonero, grazie a sei vittorie,
tre pareggi e una sola sconfitta.
    I betting analyst di Snai, nonostante la cabala avversa,
vedono Edin Dzeko e compagni favoriti a 1,92 rispetto al 3,75
dello Young Boys con il pareggio dato a 3,60. L’Over, vista la
forma dell’attacco romanista, in quota a 1,60, si fa preferire
all’Under, a 2,20. Dzeko, già 26 gol europei con la Roma, è
l’indiziato numero uno visto che una sua marcatura si gioca a
2,25. I rossoneri di Pioli, secondo i quotisti di Snai, sono
largamente favoriti, a 1,80, contro i biancoverdi di Lennon,
dati vincenti a 4,00. Ibrahimovic, neanche a dirlo, è
protagonista annunciato vista la quota di 2,25 per un gol dello
svedese. Molta attenzione però dovranno fare i difensori di
Pioli al giovane francese Odsonne Edouard, già 6 gol in 10
uscite stagionali. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte