Di Vaio: “Lavoro continuo con Montreal. Binks? Prossimamente sarà rossoblù”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Marco Di Vaio è stato ospite della nona puntata di Bfc Week. Il capo scouting rossoblù ha spiegato in che modo funziona il suo ruolo e per parlare dell’asse Bologna-Montreal. Ecco il suo commento:

“Il nostro gruppo è composto da cinque scout di movimento: due internazionali e tre che girano per l’Italia. In più c’è il responsabile video, partiamo dalle sue assegnazioni dei campionati che facciamo a settembre non appena finisce il mercato estivo. Individuiamo quei calciatori che sono stati indicati dai direttori che dobbiamo cercare per la prossima stagione. Si fanno le relazioni dei giocatori che riteniamo più interessanti e in seguito dopo 3-4 settimane si fanno le prime riunioni per discutere dei giocatori seguiti. Tra partite dal vivo e quelle in video, a fine anno abbiamo un’idea abbastanza chiara del calciatore seguito”.


Fonte originale: Leggi ora la fonte