Di Vaio: “Barrow è come me. Saputo vende? Tutte chiacchiere”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Barrow centravanti

Punto della situazione per il responsabile scouting Marco Di Vaio sul momento del Bologna. Il dirigente ha dato una sua opinione sul rendimento di Musa Barrow, paragonandolo a lui stesso quando era giovane per caratteristiche e potenzialità, e sul futuro del Bologna di Saputo. Si parte dal nuovo ruolo di centravanti del gambiano:

“Quando abbiamo preso Musa sapevamo benissimo che era cresciuto vedendo la porta e segnando da numero 9 dell’Atalanta Primavera. Ora Barrow sta lavorando molto spalle alla porta perchè tutto è propedeutico alla trasformazione da centravanti, ma a livello di profondità di gioco, visione della porta, movimenti e pericolosità fronte-specchio, è un giocatore fatto. Oltretutto, ha una gran voglia di imparare. Musa ha attitudine al ruolo, la crescita arriverà, non dimetichiamoci che in un anno solare ha fatto 14 gol, 15 considerando la Coppa Italia”.

<!–

–> <!–

–>


Fonte originale: Leggi ora la fonte