Crolla il turismo Spagna, -87% su base annua a settembre

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Gli arrivi di turisti internazionali in Spagna sono diminuiti dell’87% su base annua a settembre, secondo i dati pubblicati oggi dall’Istituto di Statistica spagnolo, il quale sottolinea che le restrizioni legate all’impennata delle infezioni da coronavirus hanno dissuaso molte persone dal viaggiare.
    Nei primi nove mesi dell’anno sono stati circa 16,8 milioni i turisti stranieri che hanno visitato la Spagna, il 75% in meno rispetto allo stesso periodo del 2019, afferma l’Istituto di statistica. I turisti hanno speso il 90% in meno a settembre rispetto allo stesso mese di un anno fa, ha aggiunto.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte