Criminalità: gup Roma, a processo 26 affiliati clan Senese

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – ROMA, 11 NOV – Il gup di Roma ha rinviato a giudizio
26 persone appartenenti al clan di stampo camorristico dei
Senese. A giudizio, tra gli altri, Michele Senese, detto ‘O
pazz’ ritenuto a capo del gruppo e già detenuto in carcere.
    Disposto il processo, che inizierà il 20 gennaio, anche per il
figlio del boss, la moglie e il fratello. Nel procedimento si
contestano, a seconda delle posizioni i reati di estorsione,
usura, trasferimento fraudolento di valori, riciclaggio,
autoriciclaggio e reimpiego di proventi illeciti. Per alcuni
capi di imputazione viene contestata anche l’aggravante del
metodo mafioso. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte