Cozzoli,digitale necessario per organizzare sistema sportivo

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – ROMA, 15 OTT – “Lo sport è campo, palestra,
spogliatoio. Ma col digitale possiamo cambiare il sistema
organizzativo di questo mondo”. Il presidente di Sport e Salute
Vito Cozzoli è intervenuto al Talent Garden in corso a Roma per
presentare i progetti della Società, braccio operativo dello
Stato per lo sport di base.
    “Stiamo mettendo in piedi l’acceleratore di start up legate
all’attività fisica e alla salute più grande di Europa. Lo
facciamo in collaborazione con il Fondo Innovazione di Cdp e con
Startupbootcamp – ha continuato Cozzoli – Attraverso una gara
sarà aperto a proposte da tutto il mondo, ma la testa e il
braccio saranno a Roma, in un campus dentro il Parco del Foro
Italico. Vogliamo internazionalizzare il Made in Italy”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte