Covid, resta chiusura dei locali alle 18

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – ROMA, 25 OTT – Resta la misura che obbliga la
chiusura di ristoranti, bar, gelaterie e pasticcerie alle ore 18
nei giorni feriali.
    Al termine della riunione tra il premier Giuseppe Conte, i
capi delegazione e il ministro Francesco Boccia, il Governo non
cambia dunque linea su una delle misure del prossimo dpcm più
contestate dalle regioni.
    E’ invece possibile che il Governo consenta ai ristoranti di
restare aperti la domenica a pranzo.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte