Covid: Lombardia, chiude modulo cura alta intensità in Fiera

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – MILANO, 17 MAG – Dopo quasi 200 giorni di attività,
nell’Ospedale in Fiera di Milano, chiude il primo modulo di cura
ad alta intensità, gestito da 7 medici e 19 infermieri
dell’équipe dell’Asst dei Sette Laghi. “Un’ottima notizia, segno
tangibile della pandemia che rallenta e del virus che allenta la
presa” scrive su Facebook il governatore lombardo, Attilio
Fontana. “L’Ospedale in Fiera è tutt’ora un polmone di
salvataggio per la cura specifica dei pazienti Covid più gravi,
fondamentale per tenere più liberi gli ospedali sul territorio –
aggiunge il presidente -. Agli operatori in servizio,
provenienti da tutta la Lombardia, va il nostro immenso grazie”.
    (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte