Covid: Inzaghi, rischio penalità? Io sono tranquillissimo

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – ROMA, 08 NOV – “Rischio penalizzazione per la
situazione tamponi? Io sono tranquillissimo, piu’ di quel che ho
fatto da allenatore con soli 12 o 13 giocatori a disposizione
non potevo fare…”. Così Simone Inzaghi ha risposto a una
domanda su eventuali sanzioni dopo che la Procura Figc ha aperto
un’inchiesta per verificare se i protocolli siano stati
rispettati o violati. “A Immobile, Leiva e Strakosha che hanno
lavorato a lungo per andare in Champions dico di stare
tranquilli: arrivera’ il loro momento – ha aggiunto a Dazn – E’
stato per noi un periodo difficile, con piani A, B e C. In un
momento così, quella di oggi con la Juve e’ una grande partita”
(ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte