Covid: Figc; campionati giovanili sospesi fino al 24/11

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

(ANSA) – ROMA, 28 OTT – Il Settore giovanile e scolastico
della Figc ha disposto la sospensione, dal 31 ottobre al 24
novembre, delle gare dei campionati nazionali U.18, U.17, U.16 e
U.15 riservati alle società di serie A e B; U.17, U.16 e U.15
riservati alle società di serie C; U.17 e U.15 femminili; U.14
Pro e U.13 Pro.
    “E’ stata una decisione sofferta – ha dichiarato il
presidente del Settore, Vito Tisci – maturata a fronte
dell’evolversi della situazione che presuppone innanzitutto la
tutela della salute di tutti i nostri tesserati. Voglio fare una
sincero plauso ai dirigenti delle società sportive che hanno
affrontato sacrifici per adeguarsi alle disposizioni di
sicurezza per poter riprendere la propria attività e dare
continuità a una realtà che a livello nazionale interessa
800mila giovani. Un movimento dal grande risvolto sociale che ha
proprio nei club – sottolinea Tisci – un vero punto di
riferimento. Sono stati infatti migliaia gli screening
effettuati a livello giovanile da tutte le società che
continuano a sostenere di tasca propria un costo elevatissimo
per poter garantire il rispetto dei protocolli federali e le
disposizioni governative, svolgendo un vero e proprio servizio
di presidio territoriale”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte