Covid: F1; positivo il patron della Racing Point

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – PORTIMAO (PORTOGALLO), 22 OTT – Dopo i suoi due
piloti, anche il proprietario del team di Formula 1 Racing
Point, Lawrence Stroll, è risultato positivo al coronavirus.
    Sergio Pérez ad agosto. Poi Lance Stroll, suo figlio, due
settimane fa, era stato costretto a isolarsi e saltare un gran
premio dopo essere risultato positivo. È stato Nico Hülkenberg a
sostituire Pérez nella gara in Gran Bretagna ad agosto e poi
Lance Stroll in quella dell’Eifel due settimane fa.
    Il team principal del Racing Point Otmar Szafnauer ha rivelato
oggi che Lawrence Stroll, miliardario canadese, è risultato
positivo già l’11 ottobre. Tuttavia, non era presente al Gran
Premio dell’Eifel o al precedente, quello della Russia.
    Szafnauer ha anche chiarito che Nico Hülkenberg è al circuito
dell’Algarve, pronto a sostituire uno dei due piloti nel caso
che uno di loro risultasse nuovamente positivo. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte