Covid Emilia Romagna, 1.545 nuovi casi e 8 vittime. A Bologna oltre 300 contagi in più

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Risalgono a 1.545 in un giorno, di cui 741 asintomatici, i nuovi casi di coronavirus in Emilia-Romagna, con 21.860 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore: la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 7,1%. Il totale dei positivi è ora di 19.713

I decessi

I morti in 24 ore sono otto, tre donne in provincia di Modena (una di 94 e due di 80 anni), due in provincia di Parma (una donna di 94 e un uomo di 72 anni), due in provincia di Bologna (un uomo di 94 anni e una donna di 87 anni) e una donna di 65 anni in quella di Piacenza. Dall’inizio dell’epidemia i decessi complessivi in Emilia-Romagna salgono a 4.601, come ricorda la Regione nel suo bollettino.

Ricoveri e gli aumenti nelle singole province

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 123 (+4 rispetto a ieri), 1.054 quelli in altri reparti Covid (+55). La situazione dei nuovi contagi nelle province vede quella di Bologna con 305 nuovi casi, quindi Reggio Emilia (288), Modena (283), Piacenza (159), Parma (140) e Rimini (108). Tra i nuovi positivi 198 persone erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone e 300 sono state individuate nell’ambito di focolai noti. L’età media dei nuovi positivi è 43 anni.

29 ottobre 2020 (modifica il 29 ottobre 2020 | 17:17)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Fonte originale: Leggi ora la fonte