Covid: centro Torino deserto, gente tra banchi Porta Palazzo

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Se il centro, nel primo giorno di Torino zona rossa, è semideserto con bar e negozi chiusi, lo stesso non si può dire di altre zone della città. Al mercato di Porta Palazzo, ad esempio, dove i banchi degli alimentari vendono regolarmente, sembra un giorno come gli altri e non mancano gli assembramenti in via Milano. Qualche negozio resta aperto sfruttando le eccezioni previste dal Dpcm. Un negozio di scarpe, sempre in via Milano, ha tirato su la serranda ad esempio solo per “vendere le scarpe da ginnastica”, come concesso dalle nuove norme.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte