Cor Sport- Samp-Bologna, intrigo mondiale

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Amici e avversari. A Marassi andrà in scena una sorta di intrigo internazionale tra Sampdoria e Bologna.

Si incontreranno infatti alcuni giocatori compagni nelle proprie nazionali. L’esempio più significativo è quello di Barrow e Colley, che con la posizione di esterno d’attacco occupata dal rossoblù e quella di centrale difensivo occupata dal giocatore di Claudio Ranieri, ci si aspetta più di un duello diretto. Colley che giocherà accanto a Yoshida, una vera icona per Tomiyasu, che invece gioca dall’altra parte e che è definito in patria l’erede proprio dell’ex Southampton. Un altro match sarà quello tra Ekdal e Svanberg, che proprio ieri sera hanno incrociato la Danimarca non di Skov Olsen, ancora fermo ai box, ma di Mikkel Damsgaard, esterno della Samp. Infine la coppia polacca Skorupski-Bereszynski, domenica prossima compagni di squadra contro l’Italia in Nations League e la domenica successiva avversari a Marassi.

Fonte-Corriere dello Sport

<!–

–> <!–

–>


Fonte originale: Leggi ora la fonte