Comunali: Petitti lancia sua candidatura a sindaco Rimini

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – BOLOGNA, 07 NOV – Attesa il prossimo anno dalle
elezioni amministrative – che incoroneranno il successore di
Andrea Gnassi già protagonista di due mandati – Rimini scopre il
primo candidato alla carica di sindaco: si tratta di Emma
Petitti, esponente del Pd – come il primo cittadino uscente – e
attuale presidente dell’Assemblea Legislativa
dell’Emili-Romagna.
    “Ho deciso di mettere la mia esperienza politica a
disposizione della comunità del Partito Democratico, del
centrosinistra e della città di Rimini, per le prossime elezioni
amministrative – scrive nella nota in cui annuncia la sua
discesa in campo – un’esperienza acquisita in questi anni in
Parlamento e al Governo della nostra Regione al fianco di
Stefano Bonaccini”.
    D’altronde, prosegue Petitti, “anche in passato ho deciso di
assumermi la responsabilità delle scelte, senza attendere i riti
della politica. Non è più tempo. Ci vuole coraggio – scandisce –
chiarezza ed iniziativa personale. La politica, come dice
Easton, è ‘assegnazione imperativa di valori alla società, un
sistema di interazioni e non un’organizzazione'”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte