Champions: Inter in bilico, Juve e Lazio ‘vedono’ gli ottavi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

(ANSA) – ROMA, 02 NOV – Riparte domani in Champions una
storia che ha visto il primo grande capitolo il 27 maggio 1964,
quando Mazzola e Herrera conquistarono la prima Coppa dei
Campioni dei nerazzurri contro il Real Madrid. Domani le rivali
si ritrovano e gli analisti Snai vedono i ‘Blancos’ più vicini
alla vittoria, che è data a 1,87, contro il 3,70 degli ospiti e
il 4,00 del pari. Si prevede una partita a viso aperto, per
questo l’Over, a 1,40, appare decisamente più probabile
dell’Under, a 2,50. Quanto ai risultati esatti, se il 2-0 per il
Real è in quota a 12, il 3-1 per l’Inter, uscito già in tre
occasioni, pagherebbe 28 volte la posta.
    Lo scontro al vertice del Gruppo D è un inedito visto che
Atalanta e Liverpool non si sono mai sfidati. Il Liverpool è
favorito su Snai, con il ‘2’ a 2,10, rispetto al 3,10 dei
padroni di casa. A 3,85 la ‘X’. Solo partite con almeno tre gol
complessivi, in stagione, per i nerazzurri di Gasperini mentre
Salah e compagni ne hanno già fatte registrare sette: ecco
perché l’Over, a 1,35, appare quasi certo rispetto all’Under,
dato a 3,00. Il 2-1 per i padroni di casa si gioca a 12, quello
per gli ospiti è a 9,75. Momo Salah va a caccia della sua prima
rete contro l’Atalanta: il gol del giocatore egiziano è in quota
a 2,00; sul fronte opposto è Duvan Zapata, a 2,50, il grande
incubo della difesa ospite. Mercoledì, in campo Lazio e
Juventus: per i biancocelesti la sfida allo Zenit, ancora a zero
punti, si presenta in equilibrio, con una sfumatura a favore: ‘2’ a 2,60, ‘1’ a 2,70. La Juve, ospite del Ferencvaros, approda
in terra ungherese con una quota rasoterra di 1,24. Alto il
pareggio, a 5,75, il colpo magiaro vale 13 volte. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte