Casa Fellini in Romagna, partiti i lavori di restauro

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

(ANSA) – BOLOGNA, 03 NOV – Sono partiti i lavori di restauro
della Casa Fellini, per il recupero e la valorizzazione del
casolare dell’infanzia del regista a Gambettola (Forlì-Cesena).
    L’intervento consegnerà alla comunità, entro autunno 2021, una
residenza per artisti, un luogo della cultura dedicato alle arti
del cinema e del circo, mantenendo vive le suggestioni
felliniane del luogo. Sarà questa la vocazione di Casa Fellini,
la casa dei nonni e dell’infanzia del regista Federico Fellini,
prevista dal progetto definitivo di valorizzazione e restauro
del manufatto di proprietà del Comune di Gambettola.
    Al finanziamento dell’opera concorre il contributo della
Regione Emilia Romagna con 300.000 euro; l’intero intervento
ammonta a 429.000 euro, l’opera è finanziata anche dal Comune
con 129mila euro.
    “Come amministrazione crediamo fortemente nell’opera di
valorizzazione di Casa Fellini – dice il sindaco Letizia
Bisacchi -. Si tratta di un intervento importante, che
realizziamo grazie anche al sostegno della Regione e che oggi
assume ancora più valore nel contesto che stiamo vivendo:
avviare un cantiere, continuare a investire nei lavori pubblici
è un segnale forte nel nostro territorio, e lo è ancora di più
in un anno così critico come quello che stiamo affrontando”.
    (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte