Calcio:Domenech è tornato ‘io alleno,mia immagine non conta’

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – ROMA, 01 GEN – “La mia immagine non e’ un mio
problema: sono un allenatore, lo sono sempre stato, allenare per
me e’ un’altra vita. E quando sono tornato in campo, mi e’
sembrato di non aver mai smesso…”. Raymond Domenech, l’ex t
della Francia sconfitto dall’Italia ai Mondiali 2006, e’
tornato. Ingaggiato dal Nantes a 68 anni, il tecnico piu’
controverso del calcio d’Oltralpe ha fatto slalom tra le
polemiche, compresa quella del caso Ranieri. Nel 2017, quando
l’allora 66enne allenatore italiano ando’ a guidare il Nantes,
Domenech che era a capo dell’associazione allenatori provo’ a
bloccare la sua nomina per limiti di eta’: oggi, senza colpo
ferire, ha accettato quello stesso ruolo nonostante abbia due
anni in piu’ dell’allora incaricato collega italiano.
    “Ho scritto un libro, dal titolo ‘Tutto solo’ – ha detto
Domenech nella conferenza di presentazione, dopo il primo
allenamento – E penso con questo di essermi sbarazzato di tutte
le mie etichette. Ora ho una nuova opportunita’, e’ splendido e
questo mi basta”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte